‘e nostre Sirie de l’anema. Silvia De March su un inedito di Fabio Franzin

Vivacissima, a volte pretestuosa, a volte necessaria, oggi la poesia dialettale è un terreno ancora competitivo e complementare rispetto a quella in lingua. La sua tradizione, di lunga data e delineata da antenati illustri, pone una sfida che talvolta è sottovalutata e decisamente persa sul piano delle motivazioni profonde d’ispirazione. Non è questo il caso di Fabio Franzin, poeta di […]

“La società letteraria” di Giovanni Comisso

Fu una mia fortuna che negli anni 1928 e 1929 non avessi a Milano un’abitazione a me riservata. Non avevo neanche una camera; cosi fui costretto a dare a dei miei amici, perché le conservassero, le lettere che formavano il mio archivio. Oggi, dopo quarant’anni costoro mi hanno fatto vedere quelle lettere. Hanno l’intenzione di regalarle poi alla biblioteca civica […]

Giovanni Comisso o dell’Oblio

La storia dei vini veneti si perde nel buio dei secoli passati, Bacco qui operava fino dall’epoca della preistoria come viene testimoniato dagli strati di vinaccia scoperti nel lago di Fimon, vicino a Vicenza, che risalgono al tempo delle palafitte. Durante la Repubblica Veneta, quando la nobiltà non si era fatta ancora terriera e quindi non aveva vini di propri […]

“La passione secondo Matteo.” Intervista a Paolo Zardi di Francesca Novello

Lo scorso 16 marzo è uscito per Neo Edizioni La Passione secondo Matteo, ultimo romanzo di Paolo Zardi. Anche questa volta l’autore ha tracciato un solco perfetto: il romanzo mette in fila, infatti, tutta una serie di riflessioni sul nostro modo di stare al mondo, arroccati su certezze costantemente esposte a minacce, come la famiglia, il lavoro o la fede […]

Il meraviglioso mondo di Bruna Graziani

Incontri Bruna Graziani e ti viene in mente la protagonista di un romanzo. Sguardo luminoso e sorriso aperto, la consapevolezza di aver realizzato molto, la certezza di aver ancora molto da fare. Perché Bruna non la fermi. Ha dato vita al Portolano, scuola di scrittura autobiografica e narrativa di Treviso, ha dato il cuore all’Associazione culturale Nina Vola, è la […]

7 aprile 1944. Bombe nel Venerdì Santo.

La guerra che colpisce i civili.Donne, bambini, creature indifese,  indiscriminatamente. Immagini che violentano le nostre coscienze senza possibilità alcuna di comprensione. Interroghiamo il presente che sembra non riuscire a fornire risposte razionali. Ci occupiamo allora del passato, una Storia recente che abbiamo ascoltato molte volte. Nei racconti dei nostri vecchi, a scuola forse… Attingiamo proprio  ad un progetto dedicato alle […]