“Orient” di Giorgio Baldisserri

Titolo:

Orient

Autore:

Giorgio Baldissarri

Editore:

Calibano

Sinossi:

L’affascinante avventura dei lavoratori di un’officina tipografica, a partire dalla metà degli anni Settanta, quando il piombo per fondere i caratteri, che andava scomparendo, ritornava nei titoli e negli articoli dei giornali, portando con sé il trambusto della storia d’Italia di quel periodo: i cortei del ’68, la lotta armata, l’omicidio Moro e il progresso che travolgeva l’azienda portandola al fallimento. A cambiare, alla fine, sono soprattutto il lavoro e i lavoratori, veri protagonisti di questo originalissimo romanzo. Romanzo segnalato al Premio Calvino 2019.

Biografia:

Giorgio Baldisserri, nato nel 1961 a Imola, si occupa di grafica, fotografia e comunicazione. Ha sviluppato progetti formativi, di orientamento scolastico e di inserimento lavorativo per popolazioni disagiate. “Orient” è una delle opere segnalate dal comitato di lettura della XXXII edizione del Premio Calvino.