“Barian beach” di Attilio Biancardi

Autore: Attilio Biancardi

Editore: Gruppo Albatros Il Filo

Sinossi: Che cosa succede quando un ragazzo, all’inizio degli anni Sessanta, riceve in eredità un’eccezionale somma di denaro, sottratta alle immense ricchezze del Terzo Reich? Una piccola storia di investigazione, di spionaggio, di amori e di tradimenti. Un thriller ambientato tra l’Italia e la Svizzera; una storia che oscilla tra il passato degli anni dolorosi della guerra e il boom economico. Il lettore, in equilibrio tra storia privata e storia universale, si muove tra la città di Zurigo e un piccolo paese del magico Polesine, teso a ricostruire da un lato il puzzle di indizi della vicenda narrata e dall’altro gli avvenimenti della grande storia recente.

Biografia: Attilio Biancardi è nato a Castelmassa (Rovigo) dove ha vissuto fino all’età di ventitré anni. Successivamente ha abitato a Padova. Attualmente, da oltre trent’anni, vive in provincia di Treviso. Dirigente industriale, ora pensionato, è alla sua prima opera letteraria.