“I Florio. Storia di una dinastia imprenditrice” di Orazio Cancila

Autore: Orazio Cancila

Editore: Rubettino Editore

Sinossi: Orazio Cancila, docente universitario, autore di prestigiosi testi di storia di cui uno dedicato specificatamente a Palermo dall’omonimo titolo (Palermo, Laterza 2009), torna in libreria con questa riedizione dopo più di dieci anni del prezioso libro sulla famiglia Florio I Florio. Storia di una dinastia imprenditoriale edito questa volta da Rubbettino.
Il sottotitolo di copertina “Storia di una dinastia imprenditrice” attende al contenuto del libro che tratta dei Florio con dovizia di particolari e con una descrizione minuziosa delle fonti storiche consultate riportate con precisione nelle numerosissime note che impreziosiscono il volume.
È un libro che costituisce un caposaldo per chi voglia approcciarsi alla conoscenza della storia dei Florio, una famiglia che ha lasciato un segno indelebile nella storia dell’Isola di cui si vengono a conoscere con pienezza tutti i dettagli riferiti alla loro attività. I Florio costituiscono un mito entrato nell’immaginario collettivo come esempio di siciliani di valido stampo quantunque la famiglia di imprenditori avesse invero in origine avuto i natali in Calabria a Melicuccà del Priorato in Aspromonte.
Si è davanti a un testo ponderoso, ma di piacevole e facile lettura che porta alla luce particolari e dettagli che giustificano l’interpretazione storica. Un lavoro che è stato di valido supporto alle recenti pubblicazioni di successo quale in ultimo, ma non per ultimo I Leoni di Sicilia di Stefania Auci che ha riportato in auge la storia della famiglia.
Un percorso umano quello dei Florio di oltre cento anni di Storia che parte dalla seconda metà del Seicento per arrivare agli anni Trenta, un periodo di importanti trasformazioni che coinvolse anche la Sicilia e che lascia un rammarico per quello che questa terra poteva divenire. Una famiglia di grandi imprenditori quella dei Florio che potevano essere da apripista per uno sviluppo diverso dell’Isola.
Si susseguirono nella famiglia Florio diverse generazioni che intesero lo sviluppo in modo differente dando un forte impulso all’economia siciliana in disparati settori, dalla marina mercantile al commercio del vino a quello del tonno e altro ancora. Alcune operazioni arrecarono nocumento alle loro indebolite finanze, conducendo la famiglia in ultimo al crollo del loro impero economico.
Una ricerca attenta e precisa delle fonti storiche, esaminate con metodo scientifico, appare dare certezza alle affermazioni dell’autore.
I Florio. Storia di una dinastia imprenditoriale è un libro che si distingue per la chiarezza espositiva su un periodo storico complesso e su un mito, narrato con professionalità da un eccelso storico ed esperto ricercatore.

Biografia: Orazio Cancila è storico e professore emerito dell’Università degli Studi di Palermo. Dirige il quadrimestrale “Mediterranea – ricerche storiche”, da lui fondato nel 2004 e ha inoltre diretto le collane «Quaderni» della stessa rivista e «Storia economica di Sicilia – Testi e ricerche» dell’Unione delle Camere di Commercio della Regione Siciliana. È autore di numerose pubblicazioni e destinatario di importanti riconoscimenti tra cui, per il presente volume, i premi «Acqui Storia» e «Rhegium Julii – Gaetano Cingari».