Il mio vicino di casa, di Alessandro Cinquegrani

Vorrei fosse il tempo degli eroi invisibili. Invece non lo è. Mentre mi accingo a scrivere questo articolo, leggero, per segnalare qualche libro, leggo sul Corriere questo titolo: Londra, attacca i passanti a coltellate. È il tempo degli assassini invisibili, sommersi, quelli che non ti aspetti, che sono in agguato dappertutto. È il tempo in […]