“La signora dei pavoni” di Giovanna Amato

titolo: La signora dei pavoni

autore: Giovanna Amato

editore: Edizioni Empiria

sinossi: dalla introduzione di Biancamaria Frabotta “L’interloquire di Amato è scontroso, voglioso di distinguersi per originalità e coraggio, ma non del tutto reticente, e talvolta si abbandona al piacere di offrirci preziose indicazioni, per così dire, narratologiche. Ma quello che più conta sulla intonazione della sua voce narrante lo troviamo altrove, nascosto nelle pieghe del discorso quasi mai ironico. Piuttosto tragicomico. Questo periclitante “ego” subito si moltiplica in una scapestrata prima persona plurale, pervenuta da spazi lontani, perduti e non rimpianti: il paese d’origine, la scuoletta scoscesa, la banda dei compagni, tutta intenta a prendere in contropiede luoghi comuni della cultura e della conoscenza umana.”

biografia: