Giovanni Comisso nella Rouen di Madame Bovary

Rouen, dicembre Ci avevano «detto che assolutamente bisognava venire a Rouen perché la città meritava d’esser veduta. Soggiunsero  è proprio una città come le nostre: con palazzo di città, di giustizia, ricche chiese e un chiostro con una strana danza macabra scolpita sulle colonne. «E poi — ci dissero — è la città dove venne […]

“Comisso, sei racconti tra poesia e fotografia” di Valentina Gonella

«L’ansito interno dei fatti», il respiro naturale, profondo, il soffio vitale è ciò che Giovanni Comisso cerca instancabilmente nella sua opera letteraria, contrapponendolo all’immobilità della fotografia. Il compito che lo scrittore trevigiano assegna alla sua prosa è superare la fissità dell’istante, andare oltre, restare nella memoria del lettore diventandone personale emozione e insegnamento. Lo afferma […]