“Ti ho cercata in ogni stanza” di Saveria Chemotti

titolo: Ti ho cercata in ogni stanza

autore: Saveria Chemotti

editore: L’Iguana Editrice

sinossi: A due anni da La passione di una figlia ingrata, Saveria Chemotti torna al romanzo per raccontare la relazione profonda che lega due giovani studentesse universitarie, una ribelle avida di affetto e una schiva ma dalla pelle dura. Nel bel mezzo della contestazione, del femminismo e della rivoluzione sessuale, la loro amicizia alimentera? un sentimento intenso, messo alla prova dalle circostanze che scuoteranno le loro vite con contraccolpi dagli esiti fatali e dalle soluzioni imprevedibili. La vicenda delle protagoniste, Lydia e Berta, testimonia la fatica e la felicita? di conquistare un nuovo destino possibile. Per due, per molte, per tutte.

biografia: Saveria Chemotti e? nata in provincia di Trento, ma vive e lavora a Padova, dove insegna Letteratura italiana di genere e delle donne. Dal 2003 al 2015 ha coordinato il Forum per le politiche e gli studi di genere dell’Ateneo come delegata del Rettore. Dirige la collana di studi Soggetti rivelati. Ritratti, storie, scritture di donne, per la casa editrice Il Poligrafo, e la collana di narrativa Vicoli. Vie strette secondarie. Paesaggi letterari inesplorati, per la casa editrice Cleup. Ha pubblicato numerosi saggi sulla narrativa e la poesia del Novecento italiano e ha dedicato molte ricerche alla storia e alla cultura delle donne. Il suo primo romanzo e? La passione di una figlia ingrata (L’Iguana editrice, Verona 2014), è finalista della XXXIV edizione del premio Giovanni Comisso.