Rassegna Stampa - Premio Letterario Giovanni Comisso

Un amore oltre la storia (Corriere della Sera, 22/01/2021)

Anna Larina era la moglie di Nicholai Bucharin. E voleva salvarlo dal terrore staliniano.
di Claudio Magris.

“Molti anni fa, a Treviso, in occasione del Premio Comisso che le veniva conferito, ho conosciuto Anna Larina, l’autrice di “Ho amato Bucharin” (Editori Riuniti)… Mi è sembrato di incontrare la Lara del dotto Zivago o un’altra di quelle straordinarie donne russe che, nei decenni tra la vigilia della Rivoluzione e il suo strangolamento staliniano, hanno arricchito per sempre il mondo di amore, di poesia, di ribellione, di disordine creativo…”