“Alba senza giorno” di Fernando Coratelli

Autore: Fernando Coratelli

Editore: Italo Svevo

Sinossi: Stoian e Stéphka sono due ragazzi rom in viaggio per cercare fortuna nell’Europa occidentale. Martina è una giovane madre della periferia milanese allarmata dall’installazione di un campo nomadi nel suo quartiere; Tonino Cortale è un sicario della ‘ndrangheta che a Milano deve vendicare un assassinio. Le loro vite, perfettamente inconciliabili le une con le altre, si annodano in uno stesso fato, ignoto sino alla fine e, soprattutto, irrevocabile.

Biografia: Fernando Coratelli è nato a Bari nel 1970. Scrittore e sceneggiatore per il cinema e per il teatro, ha pubblicato i romanzi Altrotempo (Edizioni Cadmo 2008), Quando il comunismo finì a tavola (Caratteri Mobili, 2011) e La resa (Gaffi, 2013)