Rassegna Stampa - Premio Letterario Giovanni Comisso

Il Comisso made in Ravenna. Vincono Cavezzali e Gabici (Il Giornale di Vicenza, 06/10/2019)

di Alessandro Comin.

Ravenna sbanca al, 38° Premio Comisso, nel 50° della morte dello scrittore, assegnato ieri aTreviso. Sono entrambi ravennati, i vincitori delle due sezioni. Per la narrativa il successo è andato a Matteo Cavezzali, con “Icarus – Ascesa e caduta di Raul Gardini” (Minimum fáx), con 20 voti della grande giuria al termine di un testa a testa con Filippo Tuena (“Le Galanti”, Il Saggiatore, 15 voti) e Paolo Maurensig (“Il gioco degli dei”, Einaudi, 14). La sezione biografia ha visto la vittoria di Franco Gabici, con “Leo Longanesi” – Una vita controcorrente” (20 voti, Il ponte vecchio), che ha preceduto “Giorgio De Chirico. Immagini metafisiche” di Riccardo Dottori (15 voti, La nave di Teseo) e “Una funesta docilità”, di Salvatore Silvano Nigro (15 voti, Sellerio), rilettura tra giallo e psicologia di un episodio dellavita di Manzoni…
[… file PDF]