“Il peccato sia con voi” di Cristiano Panzetti

Titolo:

Il peccato sia con voi

Autore:

Cristiano Panzetti

Editore:

Ianieri edizioni

Sinossi:

Un prete ambiguo, preda di un incubo ricorrente, legato suo malgrado a una giovane parrocchiana, schiava di un figlio che non vuole e di un matrimonio che incombe. Un mafioso decaduto, affamato di soldi e aggrappato al futuro genero, ricco quanto odioso. Una perpetua afflitta dal senso di colpa, sposata a un uomo che custodisce un segreto terribile. Un gruppo di balordi che ruba statue di gesso dai giardini per ripopolare le sponde del Secchia, fiume che riporta a galla un passato doloroso. Sullo sfondo di un paese di provincia si intrecciano le strade dei protagonisti, tra scorribande notturne ed esoterismo, vendette e rese dei conti. Perché alla fine di tutto non c’è tempo che non venga.

Biografia:

Cristiano Panzetti è nato a Cavezzo (Mo). Si è laureato in Storia antica e ha pubblicato il saggio La prostituzione sacra nell’Italia antica, oltre al romanzo Come belle statuine e alcuni racconti. Ha fatto politica, corretto libri per ragazzi ipovedenti e scolpito teste di burattini. Ora lavora con gli adolescenti presso un ente di formazione professionale. Scrive e gira cortometraggi, recita in una compagnia di burattinai, realizza collage. E ascolta musica barocca, tira con l’arco e viaggia nel tempo con l’ipnosi regressiva.