“Le Ragioni degli altri” di Claudia Provenzano

titolo: Le ragioni degli altri

autrice: Claudia Provenzano

editore: Armando Curcio

sinossi: Strutturato su continui sbalzi narrativi dalla prima alla terza persona, questo romanzo conduce il lettore nel labirinto di un gioco prospettico fatto di salti dentro e fuori la psicologia dei diversi caratteri. Un racconto corale, in cui le vite dei vari personaggi si intersecano fra loro scambiandosi i punti di vista, parlando l’uno dell’altro in un reciproco gioco di specchi teso a dar voce alle ragioni degli altri. Storie di donne che concepiscono da sole i loro figli con l’inseminazione artificiale, relazioni omosessuali,trans-gender, bulli e vittime di bullismo diventano epicentro di quest’opera unica e stupefacente.

biografia: Claudia Provenzano è una scrittrice italiana e vive tra Milano e Monteverdi Marittimo. Laureata in filosofia estetica, si abilita in seguito in psicologia, della quale sarà docente dal 1997. Con Armando Curcio Editore pubblica Storia di Miryam, con il quale vince il premio speciale della giuria al Premio “Franz Kafka Italia 2017”.