“Sotto il fiume” di Marisa Piccoli

titolo: Sotto il fiume

autrice: Marisa Piccoli

editore: Giovane Holden Edizioni

sinossi: Nina, Lisa e Andrea sono tre amici affiatati e curiosi come veri esploratori. In vacanza sulle coste del Mare del Nord in Germania, conoscono Anna, una loro coetanea che li guida nel Parco Naturale del Wattenmeer. Qui vivono giornate spensierate e intense nell’esplorazione del watt, il fondale del mare, alla ricerca di stelle marine, conchiglie, piccoli granchi; si divertono sulla diga con gli aquiloni o in giro con le biciclette. Tra un’avventura e l’altra, si impegnano nel salvataggio di un cucciolo di foca. Poi, il ritrovamento di una lettera scritta da un ingegnere olandese riporta alla luce il Burchardi Flood, una terribile mareggiata che, nel 1632 in un paese vicino, a dove i tre ragazzi stanno soggiornando, portò alla distruzione della diga, del palazzo e del territorio circostante. Le parole del sopravvissuto li fa riflettere sui cambiamenti ambientali prodotti dal clima e sul rapporto con la Natura. Purtroppo le vacanze stanno per finire e allora il trio decide di… Una storia di avventura e di amicizia.

biografia: Marisa Piccioli. Dopo la maturità scientifica, si è laureata in Pedagogia presso l’Università degli Studi di Bologna. Ha conseguito un Master Interuniversitario in sviluppo delle competenze cliniche nelle professioni educative e formative e il titolo di Counsellor. Si è occupata di servizi educativi per l’infanzia, in qualità di pedagogista. Ha scritto e pubblicato, su riviste di settore quali Vita dell’Infanzia, Infanzia, Bambini, arti­coli relativi alle esperienze realizzate presso i servizi educa­tivi. Vive a Modena, con la famiglia. Lavora presso l’ufficio istruzione. Nel tempo libero ama viaggiare, leggere libri, dipingere. Nel 2015 ha pubblicato I pulcini baldanzosi, Giovane Holden Edizioni, Premio Speciale al Premio Lette­rario Città di Cattolica.