Rassegna Stampa - Premio Letterario Giovanni Comisso

Nigro e l’inedita rilettura dei Promessi Sposi (Corriere del Veneto, 22/09/2019)

L’autore: “Il romanzo di Manzoni non finisce con il matrimonio di Renzo e Lucia”.

Una biografia su Alessandro Manzoni che è un saggio e un racconto, appassionato e dottissimo, questa “La funesta docilità” di Salvatore Silvano Nigro (Sellerio), finalista nella sezione biografia del Premio Comisso.
Nigro è un manzonista, ha, tra l’altro, curato i tre tomi del Meridiano Mondadori dedicato al grande scrittore, ha insegnato nelle più prestigiose università del mondo e oggi si sofferma su una lettura inconsueta di I Promessi Sposi alla luce di un episodio cruento avvenuto nella Milano del 1814 e che Nigro dimostra aver influenzato pagine e toni del romanzo capitale…
[… file PDF]