Zero Branco

8 articoli

“L’anima è dentro” di Giovanni Comisso – I sentimenti nell’arte

Durante la guerra ultima mi trovavo nella mia casa di campagna a Zero Branco e la vita dei miei contadini, osservata di continuo, mi diede una triste esperienza umana. Era morto Tita, ...

“Il fucile da caccia”. Il drammatico racconto di Giovanni Comisso sugli eccidi di Zero Branco

Il mio fucile da caccia è in un angolo della mia stanza accanto ad un armadio e non l'ò adoperato mai. Ha nulla di speciale, di fabbricazione anonima e ama la ruggine.Qualcuno ...

Giovanni Comisso come Alceste. Gli anni della misantropia

"Alceste tra i contadini" è un articolo di Giovanni Comisso pubblicato nel settimanale "Il mondo" di Pannunzio, il 1° aprile del 1950. A guardar bene, la maschera indossata da Comisso, che rinuncia ...

“Comisso proprietario terriero”. Nicola De Cilia presenta la rassegna di articoli di Comisso in Sicilia

Nicola De Cilia ci introduce alla rassegna di articoli di Giovanni Comisso sulla Sicilia che inizieremo a pubblicare dalla prossima settimana. I reportage sono stati pubblicati dalla Gazzetta del Popolo in un ...

Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume di D’Annunzio

Nel centenario dell’impresa di Fiume (12 Settembre 1919) e nel cinquantesimo dalla morte di Giovanni Comisso (21 Gennaio 1969), l’Associazione Amici di Giovanni Comisso in collaborazione con il Comune di Zero Branco ...

Un metro quadro. Tutto il mondo di Comisso nella casa di Zero (La Tribuna di Treviso, 21/01/2019)

di Marina Grasso. Reading dedicato allo scrittore morto nel 1969. Oggi alle 18 a Palazzo Giacomelli di Treviso E' morto esattamente cinquant'anni fa. Dopo alcuni mesi di ricovero in seguito a una ...

“Ricordo di Comisso e del suo San Bovo” di Virgilio Scapin

Giovanni Comisso non ha mai goduto di grandi fortune editoriali. In vita e in morte i suoi libri non sono mai diventati best-seller o long-seller, almeno secondo gli attuali parametri, anche se ...

Einaudi e La nuova padrona

La Lettera di Einaudi Durante la guerra ultima mi trovavo nella mia casa di campagna a Zero Branco e la vita dei miei contadini, osservata di continuo, mi diede una triste esperienza ...