I vincitori della 38° edizione del Premio letterario Giovanni Comisso

I vincitori della 38° edizione del Premio letterario Giovanni Comisso: Matteo Cavezzali (Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini) e Franco Gabici (Leo Longanesi. Una vita controcorrente)

Sabato 5 ottobre in seduta pubblica al Salone dei Trecento di Treviso sono state proclamate le opere vincitrici della XXXVIII edizione del Premio letterario Giovanni Comisso “Regione del Veneto- Città di Treviso” per le sezioni Narrativa e Biografia.

Il vincitore della Sezione Narrativa è: “Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini“, di Matteo Cavezzali (Minimum Fax).
Il vincitore della Sezione Biografia è: “Leo Longanesi. Una vita controcorrente“, di Franco Gabici (Il ponte vecchio).

Le due opere hanno ottenuto la maggioranza dei voti dai componenti la Grande Giuria del Premio tra i finalisti selezionati dalla Giuria Tecnica.

I finalisti della Sezione Narrativa italiana sono stati: “Il gioco degli dei“, di Paolo Maurensig (Einaudi), “Le galanti. Quasi un’autobiografia“, di Filippo Tuena (Il Saggiatore) e “Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini“, di Matteo Cavezzali (Minimum Fax).
Nella Biografia: “La funesta docilità“, di Salvatore Silvano Nigro (Sellerio), “Leo Longanesi. Una vita controcorrente“, di Franco Gabici (Il ponte vecchio) e “Giorgio De Chirico. Immagini metafisiche“, di Riccardo Dottori (La Nave di Teseo).

La Giuria Tecnica del Premio ha selezionato i finalisti tra 130 opere, 103 per la sezione di narrativa italiana e 27 per la biografia. La Giuria Tecnica è stata presieduta da Giancarlo Marinelli e composta anche da Benedetta Centovalli, Ermanno Cavazzoni, Rolando Damiani, Pierluigi Panza, Sergio Perosa e Stefano Salis.

Nel corso dell’incontro, condotto dalla giornalista Maria Pia Zorzi, i componenti la Giuria Tecnica hanno dialogato con gli autori finalisti.

Si è tenuta la premiazione dell’opera vincitrice – “Dai tuoi occhi solamente“, di Francesca Diotallevi (Neri Pozza) – del nuovo Premio Comisso under 35 – Rotary Club Treviso, promosso dal Rotary Club Treviso in occasione del proprio 70° di fondazione insieme all’Associazione Amici di Comisso e riservato agli scrittori under 35.

Sono stati proclamati inoltre i vincitori del concorso #Comisso15righe lanciato su Facebook con le recensioni dei lettori (in 15 righe) dei libri in concorso con 43.

La 17^ edizione del Festival Libri in cantina ospiterà domenica 6 ottobre il primo incontro con i vincitori della 38^ edizione del Premio Comisso (ore 14:30, Castello San Salvatore – Sala dei Conti), la conversazione sarà coordinata da Benedetta Centovalli.

Il Premio Comisso è promosso dall’Associazione Amici di Giovanni Comisso di cui è Presidente Ennio Bianco e Presidente onoraria Neva Agnoletti.

Il Premio Comisso ha sviluppato un’innovativa collaborazione tra pubblico e privato. Riceve il sostegno di Regione del Veneto, Comune di Treviso e di Assindustria Venetocentro – Imprenditori Padova Treviso, e il patrocinio anche della Provincia di Treviso, della Camera di Commercio di Treviso – Belluno.
Main sponsor è Ape & Partners.
Le Aziende amiche del Premio Comisso sono AccaKappa, Alf DaFrè, Alperia Sum, Antrax IT, Arper, Came, Carraro, Carron, CiviBank, Dallan Group, De Castelli, Dersut Caffè, Di Controllo, Engineering 365, Enopiave, Euromobil, Fraccaro, Gruppo Pro-Gest, Irinox, Italcab, Labomar, Magis, Maglificio Giordano’s, Padoan, Pastificio Sgambaro, SAC Serigrafia, Sogea, Somec, Texa, Umana e Virosac. Sponsor tecnici sono Carlton Hotel, Azienda Agricola Cecchetto, Ristorante Da Celeste, Grafiche Antiga, Klaist, Libreria Lovat e Cantina Montelliana.