L’irrequieto Comisso spiegato da De Cilia (La Tribuna di Treviso, 13/09/2019)

Giovanni Comisso (in foto) a misura di giovani. Come spiegare alle nuove generazioni la grandezza di Comisso, grande scrittore ma anche irrequieto viaggiatore, inesausto e curioso, simile a un "battello ubriaco di ...

Il Comisso di De Cilia per gli atleti della lettura (Il Gazzettino, 12/09/2019)

Conoscere Giovanni Comisso e la sua scrittura anche per farlo conoscere ai più giovani, nelle scuole. In quest'anno in cui si ricorda il 50° anniversario della morte dello scrittore l'Associazione Amici di ...

Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume di D’Annunzio

In occasione del 100° anniversario della vicenda Fiumana, Giovedì 26 settembre 2019 alle ore 17:00 a Palazzo dei Trecento di Treviso verrà inaugurata la mostra "Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume ...

Il popolo vestito di bianco. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Heiyo (Corea), giugno Addio Giappone! Passo cadenzato delle gheishe, ticchettio di zoccoli e varie tinte di kimono. Il treno fila attraverso la campagna, che ha ormai abbandonato i suoi fiori per un ...

Come un battello ubriaco: alla scoperta di Giovanni Comisso con Nicola De Cilia

Nell'ambito del progetto "Atleti della lettura", iniziativa dell'Associazione Amici di Giovanni Comisso in collaborazione con Società Dante Alighieri-Comitato di Treviso e realizzata con il finanziamento del Centro per il libro e la ...

«Un Eden dove si respira il senso del tempo» La Casetta sul Piave che incantò Parise

L’omaggio di Claudio Rorato allo scrittore e al luogo che tanta parte ebbe nella vita dell’uomo e nelle sue pagine Sabato 31 agosto, alle 20.30, a Salgareda, nella “Casetta” dove Goffredo Parise ...

Giapponesi in azione. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Tokio, giugno Sessantadue anni fa questo paese viveva ancora in pieno medioevo. L’autorità dell’Imperatore era del tutto virtuale; chi effettivamente teneva il potere era la famiglia Tokugawa sorretta dalla casta militare. Ma ...

Sorprese nella vita errante. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Nikko, maggio. Vi è un certo momento dell’anno in cui il Giapponese colto come da un profondo e obliato senso poetico abbandona per alcuni giorni la vita di ufficio e si dà ...

Il teatro classico. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Tokio, maggio. Quale differenza fra il teatro giapponese e quello cinese! Nei secoli antecedenti alla Restaurazione, il teatro, assieme all’arte, alla religione, al pensiero, venne importato dalla Cina; ma il Giappone seppe ...

Arrivo a Tokio: panorama. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Tokio, maggio La campagna giapponese finalmente fu visibile dal treno viaggiando verso Tokio. Campi gialli a momenti nascosti da boschi di pini bassi e contorti e a momenti da bianche macchie di ...

Donne belle di Kioto. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Kioto, maggio Le donne di Kioto passano per le più belle di tutto il Giappone. Suprema ambizione della donna giapponese è di avere una pelle bianchissima, e non potendola avere, profondamente si ...

Sotto i ciliegi in fiore. Impressioni di viaggio in Oriente di Giovanni Comisso

Kobe, maggio. Due sono i fiori principalmente amati dai Giapponesi e celebrati con feste speciali. Il fiore del ciliegio ed il crisantemo. Il primo, col suo improvviso apparire dopo il freddo inverno ...
Loading...