Con gli occhi di lei. Intervista a Mariapia Veladiano

Ancora una protagonista femminile per l’ultimo romanzo di Mariapia Veladiano, ma questa volta si tratta di una donna unica eppure universale: Maria, la madre di Gesù. È “Lei” a raccontare se stessa. E il lettore, abituato all’iconografia che l’ha rappresentata per secoli, può immedesimarsi nel suo vissuto, vedere attraverso i suoi occhi e comprenderne gioie […]

Tra la roccia, il cielo e le storie di lavoro in montagna

Questa è una storia estiva, di montagna e lavoro. Una di quelle che mi piacciono, perché aggiunge qualcosa all’immagine della montagna magnifica, rigenerante, avventurosa che un po’ conosciamo: parla del lavoro di persone che hanno nella memoria un certo modo di vivere un luogo, che lo conoscono bene, lo amano e si sentono parte di […]

La storia della nascita di un padre. “Lo spregio” di Alessandro Zaccuri

Tengo in mano Lo spregio di Alessandro Zaccuri come per volerlo pesare. Solo pochi  grammi  ma di grande impatto emotivo. La scrittura è essenziale quasi a ricordarci che le parole sono importanti, non vanno sprecate. Ampio il margine lasciato all’immaginazione del lettore che arrivato al termine di questo romanzo, vincitore dell’ultima edizione del Premio Comisso, […]

Arte e impresa: il connubio per la scommessa di Stonefly

La relazione stereotipata tra arte ed impresa è quella di due poli contrapposti che non riescono a trovare un punto d’incontro: si tratta invece, nella realtà, di due facce della stessa medaglia che raffigura i diversi aspetti dell’espressione e della creatività umane. In questa direzione, l’azienda Stonefly, di Montebelluna, leader da oltre vent’anni nella produzione […]

La montagna di Bortoluzzi: “Comunità per sopravvivere”

Finalista al Premio C.A.I. Leggimontagna 2015, finalista al Premio della montagna Cortina d’Ampezzo 2016, vincitore del Premio Gambrinus-Giuseppe Mazzotti 2017 nella sezione “Montagna: cultura e civiltà”: Antonio G. Bortoluzzi, con il suo romanzo “Paesi alti”, si conferma testimone di una civiltà, quella montana del secolo scorso, narrata con vividezza, senza pietismi o falsi moralismi. Per […]

Tra guerra e giallo, Malaguti torna in trincea

“In Prima dell’alba ho voluto rappresentare l’orrore e la lunga terribile eredità della guerra” A cent’anni da una delle pagine più drammatiche della storia italiana, Paolo Malaguti, con il suo Prima dell’alba, ripercorre e racconta l’orrore della guerra di trincea e lo sbandamento delle truppe dopo la disfatta di Caporetto. Intersecando la narrazione del Vecio, fante […]

L’oro e il blu Sarah Seidmann

Di Sarah Seidmann, pittrice trevigiana di nascita e residenza ma mitteleuropea di radice culturale e artistica, è in corso fino al 20 gennaio 2018 una ottima mostra  nello Spazio espositivo di Villa Romivo a Montebelluna, sede della Agenzia Generali Italia. Il criptico titolo della esposizione “ Niente è più reale del niente, guardando a oltranza” […]

Arte digitale in mostra a Ca’ dei Ricchi: “Hyperplanes of Simultaneity”

Sabato 28 ottobre è stata inaugurata a Treviso la mostra “Hyperplanes of Simultaneity” presso gli spazi di Treviso Ricerca Arte, a Ca’ dei Ricchi, in pieno centro storico. Si tratta di un’esposizione che rientra nella rassegna “DIGITRA”, dedicata all’arte digitale internazionale giunta alla sua seconda edizione e che quest’anno si focalizza su artisti italiani. «L’arte […]

Francesco Permunian. Non sarò mai uno scrittore metropolitano

La voce di Francesco Permunian ha un tono fermo. Lapidario. Uno alla volta, sgrana concetti che appaiono subito in tutta la loro disarmante semplicità e crudezza. A dispetto delle nebbie nelle quali l’autore è nato e ha a lungo vissuto. A dispetto degli abissi, delle follie, degli incubi che costellano le sue narrazioni. O proprio […]

Il cavalletto del regista

Con la proiezione di “Quando l’arte si tace”, l’Associazione amici di Giovanni Comisso celebrerà il 70° anniversario della morte di Gino Rossi. Riccardo De Cal, come nacque l’idea di dedicargli un documentario? L’idea nacque in seno alla Fondazione Benetton Iniziative Culturali a Treviso nel 2005, e nello specifico mi fu chiesto dall’allora direttore Gianni Di […]