Giovanni Comisso

196 articoli

Aniceto e i suoi marinai. Il “sottile erotismo” di Giovanni Comisso

L'ammiraglio Lucio Aniceto che comandava la flotta del basso Tirreno, a Capo Miseno, era preoccupato per i marinai asiatici che formavano la maggioranza dell'equipaggio della sua nave. Durante l'eruzione del Vesuvio, che ...

Padova, i padovani e Giovanni Comisso

Di tutte le città del Veneto, Padova è indubbiamente la più vitale. Non è da credere che lo sia per la presenza di una gioventù goliardica, ma per una ragione ben più ...

Colori e profumi. Un racconto multisensoriale di Giovanni Comisso

Aveva appena smesso di piovere e il cielo si schiariva a tratti sopra le colline che verdeggiavano lucenti alle intermittenze del sole, mentre le montagne vicine rimanevano cupe tra le nuvole fumose, ...

Giovanni Comisso scopre Giuseppe Berto: “Trovato il primo libro del nuovo romanticismo”

E’ opera di un giovane scrittore italiano: che stia per finire la letteratura che ha reso l’uomo nemico dell’uomo? Gli incontri degli uomini sulla terra dipendono da strane coincidenze quest’estate, dovendo trovarmi ...

Canova nel suo paese natale

Alla base del Grappa, a Possagno, là dove incomincia la mulattiera che porta a Punta Musciè, poco distante da dove tra gli alti boschi di castagni partivano le teleferiche per la montagna ...

Le statue nude

All’ingresso delle sale, dove stanno le copie in gesso delle statue di Antonio Canova, a Possagno, suo paese natale, vi sono cartelli che vietano di fumare e di toccare. Fumare in casa ...

Le vecchie. Quattro brevi monologhi di Giovanni Comisso

«Cosa vuole, signore? No, confidenze niente, io sono stata una donna onorata e se mi vede, qui con queste altre è solo per la mia miseria, ma io non sono stata vittima ...

La vita in un album… anni passati come un solo giorno

La giovinezza di Elena era stata tutta un intreccio di eleganza e di sole. Molto ricca e molto bella, d'una bellezza bionda e slanciata, aveva passato i suoi giorni come in una ...

Scomparvero uno ad uno, soli, nella tormenta…

Certamente la bicicletta è la più poetica invenzione meccanica fatta da cento anni a oggi. Me ne sono convinto l’altro giorno, quando, col primo apparire delia bella stagione, ho preso la mia ...

Amici ritrovati. Giovanni Comisso con Arturo Martini e Mario Soldati

E’ una felicità ritrovare gli amici e più ancora quando li si ritrova rinnovati e accresciuti. Sono andato a Milano sperando che questo grande cuore dell’Italia si fosse assestato nel suo battito, ...

L’arca. Un racconto di Giovanni Comisso

Il suo sguardo rivelava i pensieri freddi delle ore notturne nitide di problemi e di calcolo. Sorrideva di rado se le avveniva, dando al volto cinereo e molle un tremito come per ...

Ladri di polli

Esiste nella vita di campagna un profondo mistero che non viene mai svelato; è il mistero dei ladri di polli. Questi ladri sono sempre minutamente informati dove i contadini tengono raccolti i ...

Storia di una spia

Non era finito l'anno della marcia su Fiume, il 1919, quando un giovane apparve sul palcoscenico di quella città. Si chiamava Furio Drago, aveva diciassette anni, veniva volontario da Levanto e il ...

La Villa Ghirlanda ad Onigo di Piave

Il salottino della Nobildonna Pina Ghirlanda, nella sua Villa di Onigo di Piave è in mezzombra.La campana di vetro sul mobile, con la magnifiche frutta di cera, le miniature nella cornica ovale ...

Un ritratto di Tono Zancanaro

Sarebbe rapporto ideale tra gli uomini che con lo stesso fiuto degli animali si potesse comprendere le cose perfette senza bisogno di intermediario.E qui mi sento avvilito nel dover fare da intermediario ...