Rileggere Comisso

157 articoli

“Estate sul fiume”. Racconto di Giovanni Comisso

La tanto desiderata estate in fine ossessiona, non per il caldo, per la sete o per l'insonnia, ma per l’orgasmo precipitoso della folla che vuole muoversi in tutte le direzioni per bruciarsi ...

“L’anima è dentro” di Giovanni Comisso – I sentimenti nell’arte

Durante la guerra ultima mi trovavo nella mia casa di campagna a Zero Branco e la vita dei miei contadini, osservata di continuo, mi diede una triste esperienza umana. Era morto Tita, ...

“La casa sul Piave” di Giovanni Comisso

Il mondo talvolta sembra chiuso, che non vi sia più nulla di attraente, nulla di nuovo da vedere, da sentire. Sono momenti di noia, di sosta. di attesa, che preludono a nuovi ...

Giovanni Comisso a Parigi con Svevo e Joyce

La cassiera posa le sue braccia sopra un foglio dove sono scritti i nomi degli invitati, su d’un piatto vi sono alcuni biglietti da dieci franchi celestini, e uno da cinque roseo ...

“Vita del Piave” di Giovanni Comisso

Il Piave, quando esce dalla stretta di Quero e si stende in vaste anse ghiaiose fino al Montello, non è più un torrente, ma una landa mirabile incassata tra le alte sponde ...

La villa dei misteri e il medico delle mogli

Sono stato invero fortunato. Avevo conosciuto un frate slavo che era venuto a curarsi la sciatica da uno specialista del mio paese. Gli tenevo compagnia tutte le sere in un caffè accogliente ...

La formazione scolastica? Una tragedia. Ieri come oggi: “Letteratura e ragioneria” di Giovanni Comisso

Quando ero a Pechino, qualcuno mi faceva osservare come la Cina posasse su di un piano d’ordine quasi geometrico.Nel padiglione del trono l’imperatore aveva le spalle rivolte al Nord, ma davanti al ...

“L’uomo è morto”. La visione distopica di Giovanni Comisso

A certe rivoluzioni bastano poche parole per compiersi. A quella di Cristo sarebbe bastata la verità chiusa nella parabola dei vendemmiatori. Il compenso deve essere uguale tanto per quelli che ànno aderito ...

“Cicicof in Italia”: un Paese che non cambia fra furbizie e divisoni

Quanta pazienza a essere italiani. Fino a qualche tempo addietro si trovava nella varietà degli italiani una ragione di attrattiva, oggi questa mancanza di unità, che è soprattutto mentale, dà il capogiro ...

“Il nuovo Casanova” di Giovanni Comisso – La rivisitazione della vita di un libertino del Settecento

Giorni addietro nella marmorea villa romana del compositore e commediografo Maurizio Sandoz non fu tanto la mia sorpresa quando a un certo punto egli trasse da un astuccio di cuoio rosa lo ...

Un mestiere scomodo – Avventure e peripezie di Giovanni Comisso giornalista

Nella mia lunga carriera di giornalista pare, ascoltando gli amici attuali, che io abbia soltanto scritto degli articoli da tutte le parti del mondo per far vedere che potevo in quei tempi ...

Giovanni Comisso. Il libro di un altro me stesso – Introduzione di Nicola De Cilia

Diversi anni fa, nella scuola dove insegnavo, invitammo Vitaliano Trevisan per presentare un suo libro, credo fosse Il ponte. Nel romanzo si parla anche di eroina e un professore accusò lo scrittore ...

I sentimenti nell’arte: il nuovo romanticismo di Giovanni Comisso – Introduzione di Nicola De Cilia

Il nuovo romanticismo appare ne “La fiera letteraria” del settembre del 1946, tre anni dopo I sentimenti nell’arte. Il conflitto civile che tanto dolore e lutti ha portato all’intera nazione, ha coinvolto ...

“I sentimenti nell’arte” – Giovanni Comisso e l’accusa verso se stesso e agli artisti del suo tempo – Introduzione di Nicola De Cilia

Le prime avvisaglie di quella “crisi dei sentimenti” che avrebbe avuto ripercussioni per almeno una decina di anni, al punto da portare Giovanni Comisso ai limiti di un’abiura da se stesso, si ...

“Il fucile da caccia”. Il drammatico racconto di Giovanni Comisso sugli eccidi di Zero Branco

Il mio fucile da caccia è in un angolo della mia stanza accanto ad un armadio e non l'ò adoperato mai. Ha nulla di speciale, di fabbricazione anonima e ama la ruggine.Qualcuno ...