Racconto

11 articoli

Aniceto e i suoi marinai. Il “sottile erotismo” di Giovanni Comisso

L'ammiraglio Lucio Aniceto che comandava la flotta del basso Tirreno, a Capo Miseno, era preoccupato per i marinai asiatici che formavano la maggioranza dell'equipaggio della sua nave. Durante l'eruzione del Vesuvio, che ...

Colori e profumi. Un racconto multisensoriale di Giovanni Comisso

Aveva appena smesso di piovere e il cielo si schiariva a tratti sopra le colline che verdeggiavano lucenti alle intermittenze del sole, mentre le montagne vicine rimanevano cupe tra le nuvole fumose, ...

Le vecchie. Quattro brevi monologhi di Giovanni Comisso

«Cosa vuole, signore? No, confidenze niente, io sono stata una donna onorata e se mi vede, qui con queste altre è solo per la mia miseria, ma io non sono stata vittima ...

La vita in un album… anni passati come un solo giorno

La giovinezza di Elena era stata tutta un intreccio di eleganza e di sole. Molto ricca e molto bella, d'una bellezza bionda e slanciata, aveva passato i suoi giorni come in una ...

L’arca. Un racconto di Giovanni Comisso

Il suo sguardo rivelava i pensieri freddi delle ore notturne nitide di problemi e di calcolo. Sorrideva di rado se le avveniva, dando al volto cinereo e molle un tremito come per ...

La storia di Bof, ciclista “simbolo del suo villaggio” negli anni difficili del dopoguerra

La casa di Bof, il campione ciclista, è solitaria, in mezzo ai campi, la stradina è come un viale d'una villa, tortuosa e quasi coperta dalle morbide fronde delle gaggie, ed egli ...

“500 lire di premio” di Giovanni Comisso

La vecchia padrona aveva detto : «Donerò cinquecento lire alla prima ragazza dei miei contadini che si sposerà ”da brava”». E con queste parole voleva dire che non si fosse trovata in ...

La donna sul mare

Erano cinque giorni che si navigava lenti sospinti, più che dal vento, da un flusso inavvertibile delle acque. Uscito da sottocoperta, il mattino mi accolse con la freschezza a risciacquarmi la bocca ...

Sul finire dell’estate

L’aria era mutata, non era ancora fredda, ma il suono delle campane dalle chiese dei paesi lungo il vasto torrente, giungeva diverso, meno vibrante. Già fredde, invece, erano le acque del torrente, ...

La moglie amata. Una storia italiana del dopoguerra nel racconto di Giovanni Comisso.

Egli adorava sua moglie. L'aveva conosciuta in un paese di montagna dove era andato, al principio della sua carriera, durante un'estate, per godersi un po' di aria libera fuori dall'ufficio pieno di ...

Un amore: la storia di Andrea e Luisa. Un racconto di Giovanni Comisso

Ogni volta che l'orologio del grande atrio dell'ufficio segnava le dodici e mezzo, Luisa era presa ancora da una lieta speranza, come il giorno che, uscendo a quell'ora, per andare nel sotterraneo ...