A tavola con Giovanni Comisso. Trattoria di campagna

Dopo lo stupore per aver assistito ad un improvvisato spettacolo in trattoria abbiamo seguito Giovanni Comisso “filologo” fino alle Marcandole; lo scrittore ci invita ora in una accogliente trattoria di campagna. Solitamente ci va in compagnia degli amici più cari, ma non è raro che vi si svolgano banchetti festosi ed incontri stimolanti. Passato e presente […]

A tavola con Giovanni Comisso. Filologo in trattoria

Secondo appuntamento a tavola con Giovanni Comisso. Dopo un primo assaggio, dedicato ad un improvvisato spettacolo in trattoria, lo scrittore ci invita alle Marcandole, rivelandoci la propria passione per la filologia e…per la buona tavola in ottima compagnia. Nel ricordarvi  che le portate saranno 15, vi invitiamo a seguirci in questo meraviglioso e saporito viaggio […]

A tavola con Giovanni Comisso. Spettacolo in trattoria

“Il piacere dei banchetti non si deve misurare dalle squisitezze delle portate, ma dalla compagnia degli amici e dai loro discorsi.” Cicerone, De Senectute. Sembra essere questo il filo conduttore dei 15 scritti di Comisso che vi proponiamo a partire da “Spettacolo in trattoria” pubblicato dalla Nazione nel 1966. Un menù di 15 portate, quello offerto […]

Scrivere è un gioco da ragazzi. “Bolle di sapone” di Laura Aurighi

Scrivere è un gioco da ragazzi’ è un progetto promosso dall’Associazione Amici di Comisso . Con il progetto, l’Associazione Amici di Comisso ha consegnato a tre scuole della Provincia 20 copie del volume “Viaggio nell’Italia perduta”, raccolta di scritti di Giovanni Comisso sul tema del viaggio in Italia curata da Nicola De Cilia.  In ogni scuola si è svolto […]

Scrivere è un gioco da ragazzi. “La valigia” di Ilaria De Nadai

Ilaria De Nadai è la seconda classificata del progetto di scrittura creativa Scrivere è un gioco da ragazzi’, promosso dall’Associazione Amici di Comisso . Con il progetto, l’Associazione Amici di Comisso ha consegnato alle tre scuole 20 copie del volume “Viaggio nell’Italia perduta”, raccolta di scritti di Giovanni Comisso sul tema del viaggio in Italia curata da Nicola De […]

Scrivere è un gioco da ragazzi. “Il dono” di Daniele Mazzon

Vi proponiamo la lettura del racconto “Il dono” di Daniele Mazzon, vincitore del progetto di scrittura creativa “Scrivere è un gioco da ragazzi’, promosso dall’Associazione Amici di Comisso. Con il progetto, l’Associazione Amici di Comisso ha consegnato alle tre scuole 20 copie del volume “Viaggio nell’Italia perduta”, raccolta di scritti di Giovanni Comisso sul tema del viaggio […]

Nel “Veneto d’ombra” con Nicola De Cilia

Sto percorrendo l’Alzaia del Sile quando ricevo la telefonata di Nicola De Cilia. Metà novembre, il vento spoglia le fronde di aceri pioppi e olmi. Calpesto un tappeto di foglie variopinte. “Il fiume era un corso d’acqua pigro e non molto lungo, che nasceva dalla palude, proprio dove cominciava la grande pianura” (Giuseppe Berto, Il […]

“Edizioni di Treviso” di Giovanni Comisso

Viviamo tra un popolo distratto e in una terra che non ha una sola capitale, ma una per ogni regione. Questo rallentamento dell’attenzione e della memoria, questo chiudere le società artistiche e letterarie negli ambiti delle regioni, invece che in un ambito metropolitano, come avviene a Parigi per la Francia, sono causa principale del misconoscimento […]

A scuola con i finalisti del Premio Comisso 2018

Nella mattina di sabato 6 ottobre si terranno gli incontri, organizzati da Assindustria Venetocentro con la collaborazione dell’Associazione Amici di Giovanni Comisso, degli autori finalisti della XXXVII edizione del Premio Comisso con i ragazzi di alcuni istituti superiori di Treviso e Provincia. Una bella occasione per gli studenti di poter dialogare con gli autori e […]

“Patavinando” di Giovanni Comisso

Le tradizioni patavine sono numerose. Dice il popolo veneto: «Padovani: gran dottori» alludendo all’antichissimo centro culturale dell’Università. Nella folla (questi dottori passano confusi, ma se si va al Pedrocchi verso le una, subito si riconoscono seduti al loro tavolino abituale ponendo, in attesa delle lezioni, garbati problemi di alta matematica o di filosofia, mentre qualche […]

Giovanni Comisso nella Rouen di Madame Bovary

Rouen, dicembre Ci avevano «detto che assolutamente bisognava venire a Rouen perché la città meritava d’esser veduta. Soggiunsero  è proprio una città come le nostre: con palazzo di città, di giustizia, ricche chiese e un chiostro con una strana danza macabra scolpita sulle colonne. «E poi — ci dissero — è la città dove venne […]

“Passeggiata nel bosco della mia infanzia” di Giovanni Comisso

E’ un bosco che conosco dalla infanzia. Vi ritorno ogni tanto dopo lunghi anni, ma niente si muta. Neanche il corso delle piccole acque nelle rughe del pendio che lungo il sentiero in salita vengono raccolte dai boscaioli nelle conche di calcare per dissetarsi. Credo che da innumerevoli secoli sia uguale, da quando discioltisi i […]