Recensione

22 articoli

Un destino spinto sull’orlo del precipizio. “Profughe” di Nevra Garatti

Nevra Garatti era maestra elementare e per quarant'anni, racconta Nico Naldini, "ogni giorno era andata in bicicletta a far scuola in un paesino sul Piave; d'inverno infagottata nell'impermeabile, pedalando su strade fangose ...

Storia di un’adolescenza feroce: “Zucchero e catrame” di Giacomo Cardaci

Alla terza prova narrativa, dopo “Alligatori al Parini” (Mondadori, 2008) e “La formula chimica del dolore” (Mondadori, 2010), Giacomo Cardaci approda a una storia delle più magnetiche e commoventi che vede come ...

La manutenzione dei sentimenti. La crisi di un matrimonio nel libro di Mariantonia Avati

Non c’è inizio più eloquente dell’epigrafe: quella piccola sosta sull’uscio delle pagine, consapevolmente indiziale perché il lettore possa, da subito, calarsi dentro il senso della storia. Partiamo da qui. "A una certa ...

“Tre vivi, tre morti”. Storia “noir” di una vicenda familiare. Intervista a Ruska Jorjoliani

Le venature noir si percepiscono appena, la cornice familiare conflagra nel fluire dei ricordi. Tre vivi, tre morti (Voland, 2020) è un romanzo viscerale e riflessivo, un’interrogazione sulla Storia che intreccia il ...

I ragazzi “hikikomori” di “Us”, un romanzo sul mondo dei videogamer – Intervista e recensione a Michele Cocchi

Vincitore della XXXVII edizione del Premio Comisso con La casa dei bambini (Fandango, 2013), Michele Cocchi dà ora alle stampe il primo romanzo italiano della collana Weird Young di Fandango, dedicata ai ...

“Baco”: la storia di un ragazzino tra intelligenza artificiale ed ecologia. Intervista a Giacomo Sartori

Il protagonista di Baco, l’ultimo romanzo di Giacomo Sartori (Exòrma, 2019) è un ragazzino sordo coi «globuli rossi» indisciplinati, affiancato da una famiglia di straordinaria eccentricità: la madre apicoltrice buddista, il padre ...

“Quella voce poco fa”. Intervista a Saveria Chemotti

Creatura toccata dalla malasorte, Tilde sprigiona da un corpo sgraziato una voce che è insieme speranza e riscatto. La sua vita interseca la grande storia degli anni Venti, Trenta e Quaranta, ne ...

Recensioni a “Dimenticare” di Beppe Fiore

"Dimenticare" di Beppe Fiore Recensioni Successivamente alla cessione di un'attività balneare nel litorale laziale, Daniele, protagonista di questo romanzo, decide di accettare una nuova occupazione, quella di gestore di un bar presso ...

Recensioni a “Il narratore di verità” di Tiziana D’Oppido

"Il narratore di Verità" di Tiziana D'Oppido Recensioni Il Narratore di verità di Tiziana D’Oppido è atterrato in questa remota valle celtica in un pomeriggio di pioggia. Impaziente, lo libero dall’ingombro Amazon, ...

Recensioni a “La madre di Eva” di Silvia Ferreri

"La madre di Eva" di Silvia Ferreri Recensioni Non posso che suggerirvi di leggere questa meravigliosa storia. Se cercate un romanzo che vi affondi una lama nel petto, che rimesti per cavarne ...

Recensioni a “Prima dell’alba” di Paolo Malaguti

"Prima dell'alba" di Paolo Malaguti Recensioni Non è cosa da poco scrivere un romanzo avvincente sulla Grande Guerra e Paolo Malaguti con grande abilità narrativa riesce in questo intento. Lo strattagemma che ...

Recensioni a “Marca gioiosa” di Roberto Plevano

"Marca gioiosa" di Roberto Plevano Recensioni 1209, massacro di Bèsiers: la follia dei crociati si abbatte sulla terre d’Occitania come un castigo del cielo. Amalrico ha perduto tutto; il destino – o ...

Recensioni di “L’ultima notte di Antonia Canova” di Gabriele Dadati

"L'ultima notte di Antonio Canova" di Gabriele Dadati Recensioni L'autore dice di essersi innamorato di Canova nel 2005 e facendo un po' di conti doveva avere ventitré anni, l'età giusta per innamorarsi ...

Recensioni a “Le assaggiatrici” di Rosella Postorino

"Le assaggiatrici" di Rosella Postorino Recensioni Immagino un po’ il rammarico di Rosella Postorino quando ha scoperto che la donna che voleva intervistare non c’era più. Simile, credo, al rammarico che ho ...

Recensioni a “Resto qui” di Marco Balzano

"Resto qui" di Marco Balzano Recensioni "Un bellissimo romanzo su fatti realmente accaduti nei borghi di Curon e Resia in Alto Adige. Un libro asciutto, diretto, senza fronzoli eppur così potente nelle ...